La Gestione Documentale

La gestione documentale è quella serie di procedure e metodologie tramite le quali un ufficio – o anche un'azienda nel suo complesso – si mette in condizione di tracciare, immagazzinare e recuperare tutta quella serie di documenti che quotidianamente produce nel corso della propria attività. Sebbene si possa parlare di gestione dei documenti anche per quanto riguarda un archivio interamente cartaceo, la tendenza degli ultimi anni è quella che punta ad un ufficio che eviti quanto più possibile lo spreco di carta, e quindi è ormai normale, oggi, intendere implicitamente un sistema di archiviazione digitale dei documenti.

Come funzionano i software per la gestione documentale?
Risalgono agli anni ottanta i primi esperimenti da parte delle case di programmazione per realizzare gli antenati dei moderni programmi per la gestione documentale: all'epoca, si trattava naturalmente di sistemi progettati per gestire elettronicamente archivi essenzialmente cartacei, che includessero al più, oltre ai normali documenti stampati, foto e immagini. Al crescere, tuttavia, della produzione digitale di documenti, l'interesse si spostò verso una gestione elettronica dei documenti a tutto campo, ossia costruita per effettuare sia la scansione documentale dei cartacei che l'acquisizione di tutti quei documenti prodotti direttamente in formato digitale. Naturalmente, a tale scopo, occorre innanzitutto un software che sia capace di acquisire i dati contenuti nei documenti cartacei, così da generarne versioni digitali che siano equiparabili, per metadati e gestibilità, a quelli nati già come file elettronici: per questo, un elemento essenziale dei sistemi di gestione dei flussi documentali è sicuramente un software di riconoscimento OCR (link a SOFTWARE OCR), che catturi il contenuto dei documenti nel momento stesso in cui vengono scansiti e archiviati come copie elettroniche. Ciò fatto, occorre che il software di gestione dei documenti preveda un sistema di archiviazione, così da rendere possibile l'immagazzinamento ordinato e strutturato dei file generati, e il recupero, a partire da uno qualsiasi degli indici stabiliti (che possono essere i più diversi), di uno specifico documento o di un gruppo di documenti con punti in comune.

Le componenti dei sistemi di gestione documentale
Concorrono a creare un sistema di gestione documentale tutta una serie di componenti essenziali:
  • L'indicizzazione: ogni documento, oltre ai dettagli del proprio contenuto, è anche caratterizzato da una serie di informazioni (la data di creazione, il numero d'ordine, il codice cliente, l'identificativo di pratica... le possibilità sono innumerevoli) che permettono di caratterizzarlo e identificarlo. Una delle funzioni basilari di un buon sistema di gestione elettronica documentale è quella di estrarre automaticamente (tramite tecnologia OCR) questi metadati dal documento durante la scansione, e assegnarli come “etichette” elettroniche che accompagnino il file digitale nell'archivio e ne permettano il recupero immediato da parte degli utenti. Il sistema documentale renderà così possibile agli utenti rintracciare immediatamente le informazioni che loro occorrono.
  • L'Integrazione: un buon sistema di gestione documentale deve entrare a far parte della normale metodologia lavorativa del personale, ed essere una risorsa e uno strumento, non un peso aggiuntivo. Per questo è fondamentale che il software documentale scelto si interfacci con qualsiasi applicazione utilizzata per il normale lavoro quotidiano (dal programma di videoscrittura al software gestionale) e permetta di archiviare e recuperare i documenti interrompendo il meno possibile il normale flusso del lavoro. Questo punto, che molti sottovalutano, è basilare per poter sfruttare davvero tutto il grande potenziale dei sistemi di gestione documentale.
  • L'archiviazione: esattamente come quando si gestisce a mano un archivio pieno di pratiche cartacee, anche quando si opera con un software di gestione documentale e si lavora con file digitalizzati l'elemento fondamentale è sempre lo stesso: la facilità di identificare e recuperare la documentazione necessaria in un preciso momento.


I migliori sistemi documentali offrono innanzitutto la massima possibilità di personalizzare, prendendoli come abbiamo visto proprio dal contenuto dei documenti stessi, gli indici e i criteri in base a cui organizza l'archivio; oltre a ciò, nei software documentali evoluti è prevista anche una precisa tracciabilità degli accessi ai file con un sistema di privilegi d'accesso, così da permettere la visione dei documenti soltanto a chi ne ha l'autorizzazione, e perfino assicurarne il passaggio nell'ordine corretto dall'una all'altra delle figure che possono, in molti casi, doverli utilizzare e modificare in un preciso ordine per portare a termine una pratica.
In questo modo, il sistema di gestione documentale diventa anche uno strumento di organizzazione e razionalizzazione dei flussi di lavoro.

Il nostro approccio alla gestione documentale
Occupandoci di lettura ottica e acquisizione dati, è naturale che progettiamo per la nostra clientela anche soluzioni personalizzate di gestione dei documenti digitali. Nonostante i punti fissi che abbiamo identificato, infatti, e che valgono per qualsiasi software documentale, la realtà lavorativa di ogni azienda ha delle caratteristiche e delle specificità che richiedono una progettazione personalizzata dei dettagli. Disponiamo, naturalmente, di soluzioni standard che possono costituire per molte aziende un valido punto d'ingresso nel mondo della gestione documentale, ma siamo costantemente aggiornati e pronti per realizzare un software che si integri davvero con ogni particolarità del lavoro del nostro cliente e risolva quelle problematiche ed esigenze specifiche soltanto a lui.

Contattateci per avere maggiori ragguagli o per fissare un incontro: basta cliccare qui oppure interagire direttamente con noi in Chat cliccando sul "Supporto Live" in basso a destra quando siamo on line.
News

01/08/2017
BUONE VACANZE DA TUTTO LO STAFF DATASIS
< ...

26/06/2017
ARCOBALENO COOPERATIVA
Alla cooperativa Arcobaleno di Torino vengono settimanalmente
recapitate due tipologie d
...

03/05/2017
CASCINA PULITA TORINO
Cascina Pulita è la più grande azienda italiana specializzata nei servizi ambientali
per il settore agricolo, e
...

26/04/2017
PIRALLI Maria Cinzia
La Società Piralli di Gozzano (No) si occupa di assemblaggi,
confezionamenti, produzione di stampi e automazioni
...

18/04/2017
STUDIO COMMERCIALISTA GARRITANO
Lo studio Garritano effettua le registrazioni contabili dei propri clienti
servendosi del gestionale Ipsoa.
...

02/03/2017
UNIVERSITA' DI BOLOGNA
Anche l'Università di Bologna ha acquisito il diffuso ed apprezzato
sistema di lettura ottica
...

10/02/2017
LOCCIONI GROUP
RISPARMIO CHIAMA RISPARMIO !!!!! ...

16/01/2017
LAGO S.P.A. di Padova
LAGO S.P.A. è una affermata società di produzione di mobili di design
per arredare case ed uffici.

...

10/01/2017
SUPERMERCATI PIM - GRUPPO IPER FAMILY
PORTATE A 5 LE UNITA' DI PROTOCOLLAZIONE ...

20/12/2016
UNIVERSITA' DI FIRENZE
Anche l'Università di Firenze ha acquisito il diffuso ed apprezzato
sistema di lettura ottica
...


1 2 3 4