Gestione documentale efficiente e sicura
Lettura ottica semplice e affidabile
Con le nostre soluzioni si lavora meglio e si risparmia!


Scopri come


GIUSEPPE TIRINNANZI SPA di Legnano
18/06/2015

La nota società Giuseppe Tirinnanzi Spa, specializzata nella produzione
e commercializzazione di minuterie idrauliche per l’industria ha scelto,
tramite il nostro partner Cortis Lentini, di utilizzare la nostra soluzione GOIN
per la protocollazione automatica delle fatture ricevute dai fornitoti
in formato digitale.

La protocollazione delle fatture passive è da sempre un’attività onerosa.
Nel caso si volesse portare le fatture in "Conservazione Sostitutiva",
lo diventa ancora di più.

La normale procedura prevede: stampa della fattura, data entry dei valori,
apposizione del timbro, scannerizzazione, acquisizione nel gestionale documentale
dei metadati per l'indicizzazione.

Sul mercato si trovano soluzioni che utilizzano due metodi che comunque devono
accesere ai Db del gestionale del cliente:

> Stampa di un’etichetta barcode che consenta il successivo recupero dei
        metadati (indici) dal gestionale
> Apposizione manuale di un timbro elettronico e successivo recupero 
        dei metadati dal gestionale

Il nostro parter Cortis Lentini, integrando il nostro modulo GOIN ha messo
a punto un terzo metodo, dematerializzando totalmente il processo.
Lo ha applicato con successo in un caso reale, Giuseppe Tirinnanzi Spa di Legnano.

Maggiori dettagli sul funzionamento delle soluzioni di protocollazione
FISICA o ELETTRONICA dei documenti o delle immagini


News